STRATEGIE DI VENDITA: LA CARTA HOME STAGING

10-03-2019

 

Aria di primavera anche nel settore immobiliare… Parliamo di home staging, la strategia di marketing immobiliare che si sta dimostrando essere sempre più vincente, e lo facciamo sulle note primaverili dell’intervento di valorizzazione curato dall’architetto e home stager professionista Michela Galletti, vice presidente dell’Associazione Nazionale Home Staging Lovers.

 

VORREI VIVERE… IN UN BORGO DEL ‘500

Grazie al microclima favorevole e alla presenza di una vasta varietà floreale, la primavera qui a Bagnarola di Budrio è davvero suggestiva. Siamo nella campagna bolognese e questo è luogo in cui sorgono molte ville note, al punto da valere a Bagnarola l’appellativo di “Versailles del Bolognese”. Proprio qui si trova l’appartamento oggetto di intervento da parte di Michela Galletti, all’interno di un complesso di edifici risalenti al ‘500.

 

 

L’immobile, vuoto e invenduto da circa 6 mesi, è stato appena valorizzato attraverso l’home staging e questo ha portato ad una maggiore visibilità, la quale a sua volta ha permesso di ottenere numerosi contatti e visite.

 

“Data la splendida cornice in cui si trova, l’immobile si presta bene sia come investimento per la microricettività, sia come rifugio per chi ama la pace e l’aria aperta, pur restando vicinissimo a Bologna”, spiega Michela Galletti, che per il suo intervento di home staging ha puntato sull’abbinamento bianco-verde, a richiamare il paesaggio circostante.

 

Michela Galletti, architetto ed home stager professionista, Vice- presidente dell’Associazione Nazionale Home Staging Lovers

 

L’EVOLUZIONE DEL MERCATO IMMOBILIARE

L’home staging è la risposta ad un mercato, quello immobiliare, che negli ultimi dieci anni ha subìto profondi cambiamenti. Dal boom degli affitti brevi a scopo turistico fino alla diffusione capillare del web per la ricerca di un immobile, il settore vede oggi una domanda sempre già selettiva: a fronte di una vasta offerta, chi acquista sceglie gli immobili più belli, che meglio si presentano e che hanno un potenziale anche in termini di redditività.

 

Da qui il ruolo essenziale degli home stager, professionisti che danno una nuova vita agli spazi e fanno muovere gli immobili sul mercato. Sono figure innovative nell’ambito del marketing dell’interior design, che utilizzano una serie di “strumenti” quali fotografia e video emozionali, volti a suscitare interesse e accelerare la vendita/locazione.

 

Qui è possibile trovare il video emozionale di presentazione dell’immobile.