Barbara Alongi

TorinoHS Pro

Homesweethome con Stefania Chiarenza

Sito Web

Complemento di arredo preferito

Cuscini, candele, coperte

Formazione ed esperienze lavorative

#Barbara: Nasco come Architetto presso un’impresa di Costruzione, sono dinamica e determinata… datemi un obiettivo da perseguire e cercherò di portarlo a termine con le unghie e con i denti… senza dimenticare mai l’ eleganza! Grazie alla mia esperienza sul campo dicono che il cantiere sia mio pane e il mio buon gusto la mia arma vincente! Mi diletto inoltre come fotografa di interni riuscendo a catturare con i miei scatti l’essenza degli ambienti. #Stefania: Anche lei Architetto, prima presso un’impresa di appalti pubblici e poi come designer di interni … E’ un’eterna sognatrice ma razionalmente creativa riesce al primo sguardo a captare le potenzialità degli ambienti trasformandoli nel desiderio di chi li vive ma non li sa immaginare… La sua spiccata capacità di ascoltare e interpretare le esigenze del cliente sono il suo pregio innato.

Chi sono

Homesweethome nasce dalla nostra passione per tutto ciò che è casa!La nostra avventura insieme è nata sui banchi di scuola, prima del liceo, dove abbiamo frequentato la stessa classe, poi dall’università, dove siamo state affascinate dal mondo dell’Archtettura e dall’Interior Design. Due architette, con la stessa voglia di fare e di mettersi in gioco, sempre alla ricerca di spunti e nuove avventure; una di queste ci ha portato ad intraprendere la strada dell’home staging. Ecco che nel 2016 nasce l’idea di fare squadra creando HomeSweeThOme: un’impresa di servizi 00di ristrutturazione, interior design e home staging, che si occupa di valorizzare le proprietà immobiliari, cercando di garantire una rete di servizi per la casa a 360°. Sempre con la consapevolezza che, come come si legge sulla nostra homepage, “ogni casa è il ritratto di chi la vive”

Brochure Personale

Scarica >

SCRITTE IN MANSARDA

UN NIDO IN CENTRO

VISTA SULLE MONTAGNE

ESSERE O NON ESSERE HOME SWEET HOME?

NEL BLU DIPINTO DI BLU

UN PO’ DI STORIA IN UFFICIO

IL BIANCO E IL NERO

NATURAL HOUSE